Reggiseni push-up: come sceglierli


Classico, in pizzo o super sexy. Il push up è un capo intimo in grado di esaltare il seno, ma attenzione: non tutte le donne potrebbero indossarlo

Simbolo di femminilità e di sensualità, il push up è da sempre un capo intimo molto amato dalle donne e scelto per dar maggior risalto ad décolleté. Ma quale scegliere?

Molte sono le varianti di push-up: da quello classico e semplice a quello più stravagante, romantico o super sexy in pizzo.

Anche i colori sono importanti nella scelta: da bianco candido al più aggressivo rosso fuoco.

Quale tipologia di push up scegliere

Il push up non è però adatto a tutte le tipologie di seno, per esempio è sconsigliato per seni molto grandi in quanto in questo caso sarebbe più adatto un reggiseno che dia maggiore sostegno, mentre è consigliato a chi ha un seno piccolo o di media grandezza. Infatti è un’ottima soluzione per tutte le ragazze che raggiungono la seconda misura le quali dovrebbero invece evitare balconcini e reggiseni senza imbottitura. Alternativa al classico push up, il triangolo anche questo rigorosamente imbottito.

Se il seno ha una misura che va dalla terza alla quarta, l’ideale sarebbe indossare un reggiseno con un’imbottitura meno evidente: in questo caso sono consigliati i push up a balconette o il classico balconcino. Questi reggiseni sono molto sensuali e grazie alla loro struttura riescono a sorreggere seni abbondanti. Diversamente il push up non dovrebbe mai essere indossato da donne prosperose che superano la quarta misura. Questo perché il push up tende a spingere il seno verso l’alto e risulterebbe non molto comodo da indossare; molto meglio il balconcino imbottito che sostiene ed esalta la forma allo stesso tempo.

Molto femminili e sexy sono i push up firmati Armani e Twinset, dai più semplici a tinta unica a quelli più sexy in pizzo o quelli di Lormar, capi iper sexy adatti sia per il giorno che per la notte push up di ispirazione Seventies con tinte naturale o più eccentriche; e ancora merletti e pizzi per le più romantiche, o animalier per le più aggressive. Wonderbra è invece il push up per eccellenza: il reggiseno creato negli anni ’60 dallo stilista Louise Poirier appena ha raggiunto il mercato ha spopolato tra le donne che ancora oggi lo scelgono per la sua alta qualità e gamma di prodotti, dai più classici a quelli lavorati in pizzo.

Fonte: unadonna.it/moda